Brevetti + 2021: come inviare le domande online

Le piccole e medie imprese possono presentare domanda per richiedere gli incentivi previsti dal bando Brevetti+, gestito da INVITALIA

Data:
30 Settembre 2021
Immagine non trovata

Le domande di agevolazioni devono essere compilate esclusivamente tramite la Procedura Informatica e secondo le modalità e gli schemi pubblicati nell'apposita sezione del sito web del Soggetto Gestore, cioè INVITALIA.

La misura sostiene, con risorse pari a 23 milioni di euro, l'acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • industrializzazione e ingegnerizzazione;
  • organizzazione e sviluppo;
  • trasferimento tecnologico.

È prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale, nel rispetto della regola del de minimis, del valore massimo di 140 mila euro.

I prossimi 12 e 19 ottobre apriranno invece i termini per la presentazione delle domande per richiedere rispettivamente gli incentivi previsti dalle misure Disegni+ e Marchi+.

Presentazione della domanda

La domanda per Brevetti+ si presenta esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia.

Per richiedere le agevolazioni è necessario:

  • essere in possesso di una identità SPID* per accedere alla piattaforma dedicata
  • accedere all'area riservata tramite l’identità SPID per compilare direttamente online la domanda, caricare il business plan e gli allegati.

Per concludere la procedura di presentazione della domanda è necessario disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Al termine della compilazione del piano di impresa e dell’invio telematico della domanda e dei relativi allegati, verrà assegnato un protocollo elettronico.

Le modalità di presentazione, i dettagli sugli incentivi e i criteri di valutazione sono descritti nel Decreto Direttoriale.

Non ci sono graduatorie, le domande vengono esaminate in base all’ordine cronologico di presentazione. Dopo la verifica formale, è prevista una valutazione di merito che comprende anche un colloquio con gli esperti di Invitalia. 

Per avere maggiori informazioni è possibile:

  • utilizzare la scheda contatto predisposta da Invitalia;
  • contattare il numero azzurro dell’Agenzia 848886886;
  • collegarsi alla sezione “per saperne di più” creata sul sito dall'ente gestore (Invitalia).

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Settembre 2021